giovedì 15 giugno 2017

E torniamo a parlare di pipì e spannolinamento...

Sì di nuovo, perché Po, nonostante viva di giorno ormai da quasi un anno senza pannolino non si può dire che abbia proprio raggiunto il controllo degli sfinteri. Perché sebbene sia addestrato a fare la pipì a comando (quando qualcuno se ne ricorda e lo porta in bagno) lui non fa capire che gli scappa la pipì e neanche la cacca ne tanto meno è capace di far da sé: non sa tirarsi giù mutande e pantaloni e non sa ritirarseli su. e poi basta distrarsi, non controllarlo continuamente e lasciarlo un po' da solo e te lo vedi tornare tutto bagnato o puzzolente.
Pipì addosso, di nuovo con una frequenza non trascurabile, cacca non ne parliamo vi prego...
Ecco di fronte ad un Po che si è fatto la pipì addosso Stipsy sprofonda in uno stato depressivo preoccupante. L'altro giorno quando ha realizzato che Po dopo cena si era fatto la pipì addosso ha detto a Noo-noo "guarda io ti avverto: se Po ricomincia a farsi la pipì addosso io esco fuori di cervello". Sgomento, sconforto, frustrazione sono le emozioni predominanti e subentra la disperazione di non riuscire a far raggiungere a Po questa autonomia. 

Stipsy è scarica, lo sconforto e la frustrazione stanno prendendo il sopravvento.
La cantilena di bumbumbumbumbum? O bumbumbumbumbum! O ancora bumbumbumbumbum che Po ha ripreso a fare ininterrottamente da qualche giorno è sfiancante e non promette nulla di buono e anche questo non aiuta l'umore.

E poi a luglio Po dovrà fare la visita di revisione dell'invalidità e ci sono tutti i presupposti per chiedere l'aggravamento per avere l'indennità di accompagnamento. Anche questa è una cosa incombente che genera stress e preoccupazione.

Il futuro di PO non appare per nulla roseo e con il suo il nostro...lacrime di stanchezza, disperazione e preoccupazione affiorano in continuazione.

giovedì 8 giugno 2017

Veloce come il vento

Po adesso corre veloce come il vento con movimento crociato degli arti. La coordinazione è piuttosto buona, ancora non proprio fluida (il plantare antipronazione non aiuta), ma decisamente il movimento è molto funzionale perché corre molto veloce, Stipsy e Noo-noo con la loro rispettiva anca bionica e sbilenca adesso fanno fatica a stargli dietro, Laa-laa ancora ce la fa a raggiungerlo.

Bere alla cannella

Da qualche giorno PO ha cominciato, dopo aver lavato i denti, ad aprire il rubinetto, sporgersi in avanti piegando la testa di lato fino a mettere la bocca sotto il getto dell'ACCA. Beve ACCA a garganella e poi soddisfatto dice ACCA aah!

A volte gli è anche uscito ACQUA detto bene.

Uscire

A PO piace tanto uscire, stare fuori all'aria aperta, andare in macchina.
Fosse per lui starebbe sempre fuori (bum bum bum è il suo intercalare molto ricorrente che sembra voler dire "andiamo" "usciamo" "voglio andare fuori" "voglio andare via").

Finché era stagione da giubbotti per far capire che voleva  uscire prendeva un suo giubbotto e te lo porgeva o addirittura provava ad infilarselo.
In questo periodo del giubbotto non c'è più bisogno e l'altra sera ha fatto capire chiaramente che voleva uscire in altro modo.
Aveva a disposizione all'ingresso sia lo zaino di scuola che quello delle scampagnate/gite/weekend e lui ha preso quello delle scampagnate (non quello di scuola) e lo ha portato a Stipsy. Ma in quel momento non era momento adatto per uscire (era l'ora di cena) e Stipsy lo ha rimesso a posto. Lui lo ha ripreso ed ha cercato di metterselo addosso. Lui voleva fortemente uscire a svagarsi e lo ha fatto capire benissimo.

domenica 4 giugno 2017

Barriere architettoniche

Po è tendenzialmente un fuggitivo nel senso che lui in casa (ma anche a tavola o nel giardino a g-beach) proprio non ci starebbe e tenta di uscire in ogni modo.
Allora per evitare che fugga bisogna interporre barriere architettoniche (porte chiuse a chiave, cancelli chiusi col lucchetto, muri). Buffo come per chi ha disabilità motorie si cerchi invece di rimuoverle.
Buffo come un disabile motorio in carrozzina dove lo lasci e dove lo ritrovi. Uno come Po invece se devi distogliere un attimo l'attenzione da lui (tipo per andare in bagno o cucinare) devi assicurarti che non possa scappare e comunque non puoi permetterti di non sorvegliarlo continuamente, non sai cosa si può mettere in bocca (foglie, sabbia, muri, cancelli, scarpe) o dove/come tenti una fuga, o come improvvisamente possa toccare le poppe (abbondanti) di una passante o tirare i capelli all'amichetta del cuore o all'adorata sorella o fare la cacca senza né avvertire né fartelo sapere. E anche se lo controlli continuamente molto di quanto sopra lui riesce a farlo ugualmente prima che tu riesca ad intervenire...

La Teletubbies family è stata a g-beach dove Po ha preso di nuovo (velocemente) piena padronanza della bici. Sulla spiaggia l'intrattenimento è ancora non semplice perché gioca poco con sabbia e acqua e per niente con palla o altro, l'intrattenimento principale rimane mangiare la pizza rossa (con le mani sabbiose mentre si massaggia i piedi sabbiosi).
Troppo spesso Stipsy è presa da sconforto e frustrazione che si sommano a disperazione per le prospettive del futuro di PO.


mercoledì 31 maggio 2017

Super pilota

Oggi a scuola PO ha partecipato insieme al gruppo dei bimbi di 5 anni al progetto di educazione stradale che prevedeva un percorso da fare in bici.
Po ha partecipato con la sua bici senza rotelle mentre tutti gli altri con bici con le rotelle. Alcuni non sapevano quasi pedalare.
La vigilessa, alla fine del percorso, gli ha consegnato il patentino con stella d'onore come super pilota.

Una volta tanto si è potuto distinguere fra i suoi coetanei per migliori abilità. Questa cosa fa bene allo spirito dal punto di vista della mamma.

Però è preoccupante sapere che molti bimbi di 5-6 anni non sanno andare in bicicletta... genitori datevi da fare perché ad andare in bicicletta (come tante altre cose) sono i genitori a doverlo insegnare.

domenica 28 maggio 2017

Oggi acca n.p.

Oggi Po non ha mai detto acca, è stato difficile da gestire, agitazione psicomotoria, fissazione per i veicoli alle stelle, funzioni esecutive alle stalle, c'è pure stata una pisciata in collo a Stipsy.
Le probabilità che acca si stabilizzi si sono abbassate a livelli di enorme probabilità.